In un mercato, quello dell’automazione industriale, dove i fornitori sono tutti fortemente globalizzati e le aziende si orientano costantemente verso l’approvvigionamento delle risorse in paesi in via di sviluppo, la sfida vinta da OMAL S.p.A è stata quella di replicare i valori che la caratterizzano – rispetto, passione e senso del dovere – su mercati emergenti, adottando logiche di Innovazione Sociale che ne hanno rafforzato la vision globale.

Premio BEST FOR THE WORLD 2019
Anche quest'anno OMAL è stata insignita del premio "Best for the World 2019" nella categoria "Ambiente".

Premio BEST FOR THE WORLD 2018
Al convegno nazionale delle B Corp, tenutosi a Bologna il 28/11/18, OMAL è stata premiata per il suo impegno verso l'ambiente. Nella valutazione del Benefit Impact Assessment ha totalizzato un punteggio di oltre 10 punti percentuali sopra la media mondiale delle B Corp.

Premio CULTURA + IMPRESA 2017
OMAL ha partecipato e vinto il concorso "Cultura+Impresa", con il progetto "Corporate Art". La menzione speciale della Regione Lombardia ha ulteriormente avvallato il valore dell'impegno aziendale speso per rendere vive e significative tutte le occasioni di confronto all'interno dell'azienda.

Premio CONFAPI "IL SOGNO DEL FUTURO" 2017
OMAL è stata premiata per il suo impegno verso un modello di imprenditorialità responsabile.

Premio THE PROCUREMENT AWARD 2017
OMAL ha vinto il primo premio nella categoria "Pratiche d'acquisto sostenibili" e nella categoria "Acquisti multifunzionali in team", candidando i progetti "OMAL walks the talk in India" e "TVO smart app per le operation".

Premio THE PROCUREMENT AWARD 2016
Grande risultato per la bresciana OMAL S.p.A che il 19 maggio 2016 presso l’Unicredit Pavillion di Milano si è aggiudicata il primo premio nella categoria “Acquisti Etici e Sostenibili” del Procurement Awards 2016 con il progetto “GREEN-in”. La competizione ha selezionato le migliori pratiche portate avanti dagli Uffici Acquisti, suddividendole in quattro categorie: Best Practice Negoziali, Innovazione, Processo d’acquisto in team e, infine, Etica e Sostenibilità.

Per la categoria “Etica e Sostenibilità” OMAL S.p.A ha presentato un progetto realizzato in Cina a partire dal 2013 volto al miglioramento qualitativo dei rapporti commerciali con un fornitore locale di ghisa, che per tre anni è stato affiancato da tecnici OMAL al fine di migliorare le sue performance qualitative di prodotto e di processo, in primis formandolo su metodi di produzione più ecologici e processi di negoziazione più efficaci.

La giuria ha premiato “il coraggio di seguire un fornitore estero superando le logiche classiche del buyer” - orientate esclusivamente alla minimizzazione del prezzo - “attuando un percorso di miglioramento dei processi industriali con evidenti e comprovati impatti sociali e ambientali”.

Il progetto GREEN-in rientra nella strategia di Innovazione Sociale “Walk the Talk” che OMAL ha appena iniziato ad integrare in tutte le unità operative: un percorso lungo e di eccellenza per un’azienda che promette e mantiene “Empowered Performance”.